Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2018

Otto anni dopo

L’altro giorno ho letto per caso alcuni miei post vecchi e ho trovato questo post del 2010, quando avevo aperto il blog da pochi mesi: si chiama Guardateci, ed era una cartolina dalla mia casa a BucoDelCulo.
(Vi invito a leggerlo, poi tornate qui)



Nel 2010 avevo 27 anni ed ero recentemente stata mollata, ma non ero certa che quello fosse un vero addio (più o meno lo è stato, dico sentimentalmente), non ero felice, anzi forse è stato uno tra i momenti peggiori della mia vita. Tuttavia non ero certa che fosse auspicabile tornare indietro, a una famiglia “normale”, ma con due genitori che non ne potevano più, né di una vita tanto caotica, né l’uno dell’altra.
Nei commenti a quei post scrivevo: preferisco parlare con voi che con le mie amiche, almeno non ho l’impressione di farvi pena, forse perché non mi vedete piangere e dimagrire. A dire il vero in quel periodo non avevo molte persone attorno, l’ho affrontato davvero da sola. Solo mia madre è stata una presenza costante, forse mio frat…

Mi sono stufata del low cost

Il low cost una volta sembrava una gran bazza, perché non ci si faceva domande.

Il mio primo volo su Ryan Air l’ho acquistato quattordici anni fa! Io e la Michi siamo andate a Londra con una ventina di euro a testa. Neanche avevamo la connessione a casa, andammo a casa di Dora, ci collegammo da un fisso. L’operazione ebbe qualcosa di ieratico ed esoterico, ricordo. Viaggiare era così, prima della globalizzazione. Tu andavi e non sapevi cosa ti aspettava, spesso sapevi la lingua male e poco, non avevi connessioni con casa tua, tanto che al rientro, appena trovavi un fisso, chiamavi tutte le amiche. In viaggio, solo la mamma, dalla cabina telefonica, con la linea disturbata.

Ma torniamo alla prenotazione. Stampavi questi lunghissimi biglietti sperando che il volo pagato 20 euro fosse reale. Per essere reale era reale, ma volare, lo scoprivi dopo, non era più l’esperienza lussuosa a cui eri abituato. Ad oggi la qualità s’è drasticamente abbassata anche in moltissimi voli di linea. Benis…