Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2019

La situa a casa Polly

In questi giorni le bimbe sono in trasferta dal padre, ma chiamiamolo tranquillamente esilio: a volte sembra quasi che ce le passiamo tipo gavettone che sta per scoppiare. Il gavettone tocca più spesso a me perché qui c'è la scuola, qui c'è il mare all day long, qui ci sono gli amici, a volte le minaccio che torniamo a BucoDelCulo perché credo che nella vita un po' di sofferenza ci vuole, dai, sennò diventi un mammalucco. Comunque, ora che il gavettone ce l'ha lui, io chiamo così poco che quando vedono il mio nome lampeggiare sul display del telefono, lui dice: Oh, la Madre Celeste.


Dev'essere la natura che li fa così rompipalle, gli adolescenti. Perché se tu, genitore, seguissi il tuo cuore e anche il tuo cervello, non li faresti uscire di casa, ma sono talmente insopportabili che in fondo non vedi l'ora che varchino a ritroso la soglia di casa, anzi che metterli in punizione è una tortura per te. Se le bimbe si comportano male, sono certe che acconsentirò che…