Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2016

Come arrivare a fine mese con un solo stipendio

Cari,
ho l'impressione che il mercato del lavoro stia cominciando a ripigliarsi, eppur tuttavia conosco diverse famiglie che vivono con un solo stipendio, a volte per scelta (uno dei due si occupa dei figli) altre per necessità (c'è un solo genitore, o uno dei due non trova lavoro). Quando lo si fa per scelta, verosimilmente esiste un'altra entrata in famiglia: lo stipendio del compagno o della compagna; i genitori; un qualche tipo di rendita (per esempio un proprio appartamento che viene dato in locazione). Non dimentico mai una delle prime lezioni di Economia del lavoro all'università: non si vive senza neanche un euro. E la maggior parte della gente trova estremamente disagevole e sconveniente lavorare se quello che guadagna è inferiore a quello che guadagna non lavorando. (trattasi di teorie neoclassiche superate, ma le cito per farvi capire che, a livello di sistema, lavorare può essere vista come una scelta economica e razionale)

Come sto e che cosa ascolto

Sto benissimo ma sono molto stanca. Non è che lavoro in miniera, è proprio l'adrenalina che mi spompa. Non sono neanche tanto le due ore di viaggio al giorno. In questo momento non mi stanno ancora pesando, a parte che la spesa per benzina e autostrada è consistente.
Ve l'ho detto che sono carica a palla, sì? Provo a rimanere con i piedi per terra, ma non ce la faccio, solo solo felice, tolgo la ragione e mi lascio sognare in pace. Fatelo anche voi, please, che se mi dite come fai dove vai non ce la fai, ottenete solo che vi mando affanculo.

La distanza

La distanza fisica mi piace. Mi piace percorrere le strade pensando a dove vado, qui e ora. Preferirei se ci fossero i mezzi, piuttosto che guidare.
Ancora per oggi, lavoro a venti minuti di auto da casa, venti minuti di strada tutta dritta, che dalle colline scende in città, costeggia i campi e le stagioni, si immerge nella nebbia.
All’andata mi carico e al ritorno mi scarico. Casa e lavoro sono cose diverse, non posso mantenere lo stesso mood, sono felice ci sia una strada, in mezzo.

Come ho imparato a volermi bene

Fino a qualche anno fa la mia autostima la conservavo con cura sotto alla suola di gomma delle All Star. Oggi no. Come ho fatto?