Passa ai contenuti principali

DA BUCO DEL CULO CON AMORE


Partire alle sei di mattina da BucoDelCulo ha sempre qualcosa di trascendentale.
BucoDelCulo è paese e frazioni e io vivo nella frazione. Pensate un po' com'è vivere nella frazione di BucoDelCulo. Il trenino che passa da BucoDelCulo e frazioni non lo puoi prenotare sul sito di Trenitalia. La gara di arretratezza tra BucoDelCulo e Trenitalia è una gara dura. Quindi dicevo, tu non puoi prenotare e alla stazioncina della frazione di BucoDelCulo non c'è la bigliettereia, quindi devi scendere alla stazione di BucoDelCulo che non c'è la biglietteria ma almeno c'è la macchinetta spara biglietti che non funziona quasi mai, ma puoi sempre sperare che oggi funzioni. Oggi tipo, funzionava solo con la carta di credito e io ho una carta di credito. La stazione di BucoDelCulo ha una specie di sala d'aspetto che però è veramente lugubre, con le luci al neon e le panchine di ferro, e poi in genere alle 6 c'è il barbone di BucoDelCulo e io non vorrei disturbarlo, quindi vado al bar stazione. Al bar stazione a quest'ora di sabato mattina ci sono i cacciatori, cioè quelli che vanno a caccia, no? Con i pantaloni mimetici, il fucile, la barba e tutto. Un tizio che non ricordo assolutamente chi diavolo sia, mi saluta calorosamente e vuole sapere dove vado e cosa faccio. Io ci parlo per qualche minuto e proprio proprio non so chi sia, ma del resto questa cosa non mi capita così di rado. Vedi, mia mamma, quando le capita, dice direttamente, scusa ma non so chi sei. Io non ce la faccio, metti che è un tuo collega o un tuo vicino di casa, dopo ci rimane male, pensa che vi vedete tutti i giorni e tu non te lo caghi mai, e in effetti è così, ma io non lo faccio per cattiveria, io non faccio caso a un sacco di cose.
Quindi esco dal bar, bypasso la sala d'aspetto, e vado direttamente al binario, l'unico, e maledico la volta che mi è saltato in mente di arrivare in anticipo di dieci minuti. Il treno è in ritardo. Questo è disagio.
Sono sola alla stazione di BucoDelCulo, è ancora buio, il treno è in ritardo e la temperatura è di tre gradi e io sono scosciata, perché le quattro volte che sono andata a Roma nell'ultimo anno sono sempre andata vestita come se stessi andando in nord Africa.
L'alto parlante che annuncia il treno ha qualcosa che non va, e sembra una gag, ma giuro che è così, storpia la voce registrata. “E' in arrivo...treno regionale...diretto a Firenze Santa Maria Novella...ferma a Maaraadi, San Piero Asieeve, weuhw”.
Parti da BucoDelCulo e ti ritrovi a Roma. Eccerto che è trascendentale.

Commenti

  1. Non ci ho capito molto, ma auguri Vale, sinceri auguri per tutto!

    RispondiElimina
  2. Trascendentale sì. Roma non è la città eterna?

    RispondiElimina
  3. Auguri di buon sol invictus!
    Un bacio alle bimbe.

    RispondiElimina
  4. buco di culo - Roma = due pianeti diversissimi, adoro entrambi ecco.
    ABBRACCIONE E ANCORA AUGURIIIII

    RispondiElimina
  5. Finchè leggevo mi sono immaginato una canzone sul post. non so perchè. non ha senso. Me la son vista che parte adagio coi piatti e la chitarra acustica con la storia di buco di culo e della stazione di buco di culo, in un crescendo orrendo fino a quando arriva il tizio che non conosci e lì c'è casino, rullate e assolo distorto poi torna giù adagio quando arriva il treno.

    In effetti forse farebbe cagare.

    Ah, sarebbe una canzone grunge.
    Odio il grunge.
    dovresti odiarlo anche tu.

    aspetta primavera Bandini è stupendo.

    RispondiElimina
  6. E proprio in questo momento sono tornata al mio buco del culo lasciando roma. Riusciremo ad incontrarci? Buona Roma.

    RispondiElimina
  7. E proprio in questo momento sono tornata al mio buco del culo lasciando roma. Riusciremo ad incontrarci? Buona Roma.

    RispondiElimina
  8. Nel mio Buco del Culo non c'è la macchinetta sparabiglietti, devi stalkerare il controllore se lo trovi, e hanno chiuso anche il bar, quindi un poco ti invidio.

    RispondiElimina
  9. Azz, ma allora Buco del Culo non è così buco del culo... c'ha persino la stazione! :-D Nel mio Buco del Culo la stazione non esiste, bisogna fare 10 minuti di macchina per arrivare a quella più vicina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nemmeno il mio Buco del Culo ha una stazione.
      Anche io devo guidare almeno 10 min per raggiungerla.
      Mi consola sapere che siamo in tante a vivere in sperduti angoli di Cul... ehm di mondo :D

      Elimina
  10. Ti auguro un buon Natale e invito te e i tuoi lettori a partecipare alla scelta dei migliori film del 2012 sul mio blog.

    RispondiElimina
  11. Buon Natale da un paesotto di provincia..

    RispondiElimina
  12. Benvenuta nel caos della capitale!
    Alex V

    RispondiElimina
  13. @al: e' che in questo momento non mi ricordo cosa voglia dire, trascendentale
    @laprincess/ imperfect: ah ma allora voi si che state a Buco del Culo davvero
    @sononera: io ad occhio e croce devo tornare presto, comunque
    @bill, ma il tipo poi mi uccide? e' il barbone di bucodelculo o il cacciatore al bar?

    RispondiElimina
  14. Io vivo a Valledellapecoraquestuante, ti addormenti sul treno e sei nel Graubunden.....vuoi fare un gemellaggio????

    RispondiElimina
  15. è facile parcheggiare alla stazione di BucoDelCulo? Allora è un paradiso

    RispondiElimina

Posta un commento

attenzione: i commenti ai post più vecchi di 14 gg vengono moderati! A causa del troppo spam ho disattivato le notifiche via email per i commenti in attesa...ma prima o poi li modero.