Passa ai contenuti principali

SETTE SETTEMBRE

"Stamattina sono di ottimo umore, non riusciresti a farmi incazzare neanche impegnandoti", ho esordito mentre lui saliva sulla mia auto.
"Sei felice perché hai un tipo?"
"No, sono felice perché non ce l'ho"

Abbiamo preso un caffè, ho fatto un paio di commissioni e poi siamo andati dal notaio.
Il notaio ha l'accento palermitano forte, e a me piace da pazzi, l'accento palermitano.Solo la stanza dove riceve è grande come casa mia. Ha il soffitto affrescato e se ti affacci alla finestra tocchi il Duomo. Un piccione potrebbe comodamente scagazzarti sulle mani.
Il mio notaio è un palermitano che ha fiducia nelle persone, visto che tiene lo schermo del pc girato verso i clienti, con incollate le sue password.

S'è s'è messo le mani nei capelli, quando abbiamo descritto l'operazione che dovevamo siglare. La prima volta, di fronte a lui, avevamo litigato. Oggi invece è stato il notaio, a gettare la spugna. Ha detto: "Con voi non si può ragionare". Voleva dire: siete due pazzi.

Ha detto: "Quante sono?"
"..."
"Una, due?"
"..."
"Le figlie? Quante sono?"
"Tre"
Ci ha guardati da sopra gli occhiali, e non sapevo se era bonario o ci biasimava.

Ha siglato la stipula con la penna stilografica. Poi ha fatto firmare noi: mi ha detto che la firma doveva essere leggibile, me ne ha fatte fare quattro. Una era leggibile.
Siamo usciti. Abbiamo pranzato assieme, e io volevo pagare alla romana, per stabilire i limiti. Anche se trovo che sia squallido, pagare alla romana. Ha pagato lui. Gli ho offerto un caffè, l'ho riportato al parcheggio.

Sono entrata in macchina, e ho fatto un giro sulle colline. Non avevo gli occhiali da sole, però ho pensato che la luce è energia.
Sono andata in collina, stavolta senza piangere, senza pensare che a breve sarei morta di dolore. Il vento dal finestrino ha scompigliato gli atti notarili.
Io pensavo che si è chiuso un cerchio.
E che in fondo sono felice.

Oggi ho acquistato casa mia.
La quota del cinquanta per cento che apparteneva al mio ex.



And when the darkness come let it inside you
Your darkness is shining
My darkness is shining
Have faith in myself
(Truth, Alexander)

Commenti

  1. accidenti polly come ti capisco! solo vorrei avere la tua forza. il tuo blog mi piace MOLTISSIMO :)

    RispondiElimina
  2. io credo che tu possa essere d'aiuto a tante donne che vivono una realtà simile alla tua... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. D'aiuto non credo, la forza la trovi solo dentro di te.

      Elimina
  3. brava congratulazioni!!!sii fiera di te stessa!!

    RispondiElimina
  4. Wow, che giornata da ricordare!
    Quando anch'io avrò una casa mia, tutta mia, davvero mia sentirete i fuochi d'artificio in tutta la penisola ;)

    RispondiElimina
  5. WOOOOOOOOOOOOOOWWWWWWWWWWWWWOOOW E ancora YIP YIP HURRA!!
    Perchè è una brava ragazza, perchè è una brava ragazza perchè p una brava ragazzaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
    e nessuno lo può negar!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sto leggendo il tuo librino :). Divertente!

      Elimina
  6. Bitter sweet, questo post, ma il valore di questo atto va al di là dell'aspetto immobiliare.
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  7. grande cosa. sopratutto perchè così hai stabilito a te stessa che hai le palle per andare avanti, nonostante tutto. un ottimo esempio anche per le figlie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai, ho provato anche a morire di dolore ma non ci sono riuscita...

      Elimina
  8. Sei una grande!! Devi essere orgogliosa di te stessa perchè hai fatto un grande passo.
    Mi raccomando ricoradti che questa sera devi festeggiare.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. ...bella soddisfazione la casetta!! Brava!! Se penso a quando ho acquistato la mia (appartamentino) nn sempre me ne rallegro, Acquisto fatto a 23 anni avendo iniziato a lavorare a 15...(pizzeria poi una merdosissima fabbrica di occhiali)
    avrei dovuto studiare un pochino di più... (purtroppo ho la macchina del tempo è dal meccanico... e mi devo accontentare!!)
    bacilli!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bè, intanto ora non paghi più il mutuo, immagino!

      Elimina
  10. Ciao Polly, capisco bene la sensazione di dolore e di felicità.
    Sei stata molto brava

    RispondiElimina
  11. Wow...e brava Polly....ripeto...wow!!!

    RispondiElimina
  12. Wow! Un bel traguardo che ha il sapore della liberta'! Complimenti

    Stoprendendolarincorsa.wordpress.com ( non riesco a commentare con la mia id, boh!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei una stalker? XD
      (scherzo, se una è una stalker in genere finisce nello spam)

      Elimina
  13. Grande passo. Anche se agrodolce, e' un gran passo per te come donna e come madre.

    RispondiElimina
  14. Adorei o blog, muito lindo, amei tudo. Parabéns mesmo, vou sempre estar aqui (:

    ontendency.blogspot.com

    RispondiElimina
  15. Acquistare casa? Ho la tua età ma non ho mai immaginato una cosa del genere. Sarà perchè non posso permettermela, sarà perchè non ho ancora il dono di essere mamma. Il senso del creare una cuccia per i piccoli dev'essre l'apice dell'amore, arriverà. Credo di essere nata per quello ma che ancora non sia arrivato il momento, o come lo chiami tu... il donatore giusto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Apparte che evidentemente il donatore giusto non l'ho trovato neanch'io, con tutto l'affetto per lui ;)

      Ma poi ho comprato casa perché vivevo in una cittadella dove gli affitti erano carucci, mentre spostandomi a BucoDelCulo spendo di mutuo quanto spendevo prima di affitto, con la differenza che nessuno mi può sbattere fuori di casa per ristrutturare.

      Elimina
    2. se dona la quantità di vita che ha prodotto la tua bella famiglia almeno come donatore è stato fantastico. Mi dirai che dagli uomini vogliamo anche altro, che non sono nati soltanto per questo. Hai ragione!!

      Elimina
  16. Brava Polly, scelta molto saggia e previdente!
    La vita va avanti...
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  17. Ottima cosa.
    Pararsi sempre il culo.

    RispondiElimina
  18. bellissimo post! adiós Ex :))))

    RispondiElimina
  19. Sei davvero una donna in gamba. Che la forza sia con te sempre!!! ;-)jane

    RispondiElimina
  20. Ma se non eri nemmeno sposata, come hai fatto a divorziare?

    RispondiElimina
  21. ah scusa, lìho capito ora, eri dal notaio per comprare casa...
    Perdona, sono tornata ora dalle ferie e pensavo di essermi persa degli stralci

    RispondiElimina

Posta un commento

attenzione: i commenti ai post più vecchi di 14 gg vengono moderati! A causa del troppo spam ho disattivato le notifiche via email per i commenti in attesa...ma prima o poi li modero.