Passa ai contenuti principali
Buondì.
Momento di merda. Passerà. Che poi, a dire il vero, ditemi quand'è che non ho vissuto sull'ottovolante. Mai. Mi annoierei a morte se stessi sempre bene.
Poi a lavorare in un posto pubblico le paturnie ti passano, perché sei impegnata a fare altro. E poi sei impegnata a trovare strani gli altri per perdere tempo a trovare strana te stessa.
Tipo, c'è questo napoletano che il venerdì sera ha la bancarella dell'antiquariato di fronte a noi. Mi deve per forza presentare l'amico. Io sinceramente guardo lui e so già che l'amico non mi può piacere, ma manco per sogno. Mi chiede se sono impegnata, io dico sì, con le mie figlie, e non ho praticamente tempo per altro. Poi dice, bè, anche il mio amico ha due figli ed è separato, la moglie lo ha scaricato per un altro. Io in linea di massima vorrei trovarmi un tipo con figli, i bambini mi piacciono. Vorrei averne cinque, però tutti carini come le mie. Vabbè, però un uomo mica lo valuto in base ai figli che ha. Il mio unico metro è fondamentalmente: Ma mi arrapa? Metro che finora non ha prodotto grandi risultati in termini di felicità emotiva, ma tant'è. Poi l'altra sera stavo pensato che non sono mai stata con uno di cui mi piacesse la testa. Questa cosa trasgressiva un giorno la voglio fare: mettermi con una bella persona.
Allora gli dico al napoletano, no guarda, brutto periodo, sono una pessima compagnia. Ah, ma è depresso anche lui. Che culo eh.
No, vabbè, la gente fa ridere.
C'è quello che mi dice, sembri una suorina. A me viene da ridere. Però lo so: sono abbastanza timida, sembro fredda. Chissà, magari lo sono.
C'è quello che mi chiede se sono seria perché penso ai debiti.
Poi ci sono tante persone, dal lavoro rispettabile, che cominciano a bere sin dal mattino. Io stessa, ci sono dei giorni che vorrei bere. Ma non lo faccio, perché l'alcol credo ti possa essere utile solo in un caso: nel caso che tu decida di non essere mai più sobrio. Perché se invece bevi per dimenticare, quando arriva la sobrietà son cazzi.
Ci sono un casino di vicini astiosi, roba che tu metti su Maramao perché sei morto alle 10 di sera e quelli ti urlano dalla finestra: Fatti dare nel culo. Invece chiami un dj che metta della chill out e allora va bene, io mica la capisco la gente. Io se mi ascolto della chill out, mi addormento subito.
C'è la signora invece, che quando metti su Dalida si affaccia sognante alla finestra, e ascolta fino quasi a mezzanotte, e saluta i bambini che passano. Sotto casa sua c'è una vetrina, suo marito vendeva casalinghi, e io ricordo che la domenica ci andavo sempre con mio nonno, nel suo negozio. Salivamo dalla città, con il camion con cui il nonno faceva i traslochi, e facevamo il giro delle colline, per comprare il pane buono toscano, i salami, a volte si andava a Marina di Ravenna a comprare il pesce. Il nonno faceva sempre un paio di aperitivi, e poi andavamo a volte anche da Tugnet, perché mio nonno, nato poverissimo e diventato piccolo imprenditore, era malato di acquisti e quando non sapeva cosa fare, acquistava un servizio di piatti, solo per il gusto di contrattare un'ora e poi fare incazzare mia nonna che diceva: hai di nuovo comprato dei piatti. Poi spignattava e spignattava e lui le diceva "Spaccherai tutto!". E lei lo mandava affanculo, perché era il suo modo di dimostrare affetto, e questi modi purtroppo li ho ereditati anch'io.
Passerà.
Oggi mia figlia compie sei anni. Sei mesi fa era domenica ed erano le sette di mattina, e lei usciva da me, ed era proprio com'è ora, si attaccava ferocemente alle tette, e quando a sei mesi le è spuntato il primo dentino me le mordeva anche. E' rimasta così, un leoncino fiero col broncio. E' fottutamente bella, Carolina.

Commenti

  1. Come te! Buon compleanno Carolina.

    RispondiElimina
  2. che bello che Calzino mi abbia fatto scoprire il tuo blog
    e auguri alla tua cucciola, che dal tuo lapsus, mesi/anni, è davvero appena uscita da te, come se il tempo non fosse passato

    RispondiElimina
  3. Un mega abbraccio a Carolina...e uno anche alla sua mamma!!!
    Auguri a lei, ma anche a te e alle sorelline!

    RispondiElimina
  4. Auguri alla piccola leoncina e si, relativamente alla gente, il parco faunistico è davvero strano. A dir poco peculiare! Ma in fondo, forse noi faremo lo stesso effetto. Boh, auguri, tanti, ma tanti davvero.
    Raffaella

    RispondiElimina
  5. Con una mamma così non può che essere bellissima (e sono sicuro che lo è anche esteticamente). auguri piccola. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chevvordì, che io esteticamente faccio schifo? ;)

      Elimina
  6. Mi si è tinta questa pagina di color seppia e ci ho posato sopra anche due lacrime. Sei così bella e buona che ti mangerei dentro a un cassone.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, e poi auguri a Carolina! Ma tanti!

      Elimina
    2. Ma tu però hai la lacrima facile! XD

      Elimina
  7. auguriiiii carolina bellissima bimbetta bellissimo nome!!!
    love ilaria frollini

    RispondiElimina
  8. Le belle persone sono Carolina e le sorelline, niente da fare. Tanti auguri!

    RispondiElimina
  9. Io apprezzerei molto di più Maramao perché sei morto, mpf. Auguri Carolina :*

    RispondiElimina
  10. Auguri per te...e per tua figlia!!!

    RispondiElimina
  11. Anche tu sei una leonessa col broncio :) e noi tutti ti vogliamo bene. Tieni botta

    RispondiElimina
  12. Auguri a Carolina allora!
    ('mmazza, sei anni.. E' proprio GRANDE!!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' alta come sua sorella di sette anni :)

      Elimina
  13. e ci credo che Carolina è bella...bella la mamma , bello il nonno della mamma, siete tutti belli...pure l'ambulante napoletano l'ha visto...è per questo che ti vuole sistemare. baci in quantità industriale a te e alla piccola..e pure alle altre due che sennò so gelose..

    RispondiElimina
  14. Auguri a Carolina e a te che la cresci da 6anni + 9 mesi!

    RispondiElimina
  15. ciao ho appeno scoperto il tuo blog e lo adoro eheh! =) sono già una tua nuova follower! se ti va ci possiamo seguire a vicenda! baci baci vivi

    RispondiElimina
  16. ...ma guarda che ci sono buone possibilità che l'amico dell'antiquario napoletano non sia per niente male...anch'io ho degli amici che non sono proprio la mia fotocopia.....(per loro fortuna...)

    ..forgettavo...auguri alla piccola..in ritardino..!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli uomini SONO i loro amici.

      Elimina
    2. ...accidenti..forse non sono male come credo...
      ..finalmente oggi una buona notizia..!!

      Elimina
    3. O forse i tuoi amici sono più sfigati di quanto pensi XD

      Elimina
  17. Felice di essere capitata qui :) tanti auguri alla tua bimba!

    RispondiElimina
  18. Auguri, Carolina! Anche Misia e' nata ad agosto, e anche lei imbronciata, io dico che ha preso la faccia da culo del papa', lui dice che ha preso la mia. Chissa'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse avete entrambi la faccia da culo XDDD
      (Nu dai scherzavo)

      Elimina
    2. Questa e' la teoria di mia madre XD

      Elimina

Posta un commento

attenzione: i commenti ai post più vecchi di 14 gg vengono moderati! A causa del troppo spam ho disattivato le notifiche via email per i commenti in attesa...ma prima o poi li modero.