Passa ai contenuti principali

È esattamente come sembra

Io forse in questi giorni sono un po' negativa, un po' nichilista e via! anche un po' manichea.
Però mi sono accorta che quando racconto delle cose alle mie amiche, o loro le raccontano a me, i contorni di certe situazioni si definiscono molto meglio. Per dire, tu ti racconti che stai frequentando qualcuno con un preciso scopo, del tutto fantasioso, però quando poi cerchi le parole per dirlo alla tua migliore amica, ecco, le parole che trovi sono quelle che descrivono l'inutilità di quello che stai facendo.
E poi ti affretti a dire: No, ma non è come sembra eh!
E invece sì, cacchio.
Le cose sono quasi sempre quello che sembrano.
Io tipo sono andata per anni dalla psicologa, con l'unico scopo di non raccontarmela, perché lei me lo impediva.
Se a uno non frega nulla di te, la tua amica/ la psicologa/ il confessore lo capiranno subito, anche se tu ti affretti a specificare che nella terza riga dell'email n. 47/2010, ti aveva scritto che ti voleva bene. Quando l'amica ti guarda con malcelato compatimento, magari ti abbraccia, magari non ti risponde, ecco, devi fidarti di lei. Non sei riuscita a raccontargliela bene quanto l'hai raccontata a te stessa.
Il bello di tutto ciò è che spesso la tua amica è messa quasi peggio di te, e assieme potrete produrre un variegato album di tipi umani.
Avete notato poi che tendiamo a fare sempre gli stessi errori?
Ci sono quelle che capitano sempre con tizi sposati; quelle che hanno la mania dell'alcolizzato; quelle che guardacaso se li trovano tutti a centinaia di chilometri di distanza; quelle che puntano sempre tipi omo.
Io tipo, ho una simpatica manìa per gli psicolabili. Se uno sta bene lo snobbo. Lo psicolabile, per giunta, deve trattarmi male. Il manuale "Freud su due piedi" mi dice che mi piace essere ignorata o almeno delusa, forse per sublimare l'assenza di mio padre: devo ricreare per forza l'abbandono, per sentirmi più a casa.
Allora dicevo: potremmo fare degli scambi tipo figurine.

Tipo un simpatico suk, così, tra donne, ma anche non. Tipo Adotta un Ragazzo. Gente che si candida, gente che acquista, gente che chiede una prova omaggio.
Tipo, io metto in palio mio fratello (ignaro di tutto ciò, ovviamente), il Cane Arancione del post precedente e LaMici (no, corca, la micina proprio no).
In cambio cerco uno carino, tatuato, magari divorziato, barbuto, che faccia almeno un po' ridere, di sinistra, educato, pulito, non volgare, intelligente ma meno di me amante dei bambini e non psicolabile.

Ora dite voi cosa cercate e cosa offrite.
Io tra un po' pranzo con l'ennesima amica delusa. Mi guardo attorno e constato che ormai è più facile trovare un lavoro che un maschio.
E comunque, al di là di queste sterili lamentele, la mia massima è sempre valida:
Meglio ben accompagnate che male accompagnate.

Commenti

  1. l'ho sempre detto io che trovare un uomo "ammodo/decente" è sempre un colpo di fortuna...che poi perfetti non ci sono da punte parti!!! Ma alcuni con meno difetti di altri si trovano...solo che è difficile!!! ci vuole anche un pòpò di ( ( )
    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. trovarli li trovi...ma poi pare che per tenerteli li devi legare. che anche no, sinceramente.

      Elimina
  2. La mia migliore amica ed io siamo lo specchio rivelatore una dell'altra. Io ho avuto un periodo sperimentale in cui mi trombavo anche le maniglie delle porte, poi tra tanti ho avuto la bottadiculo di incontrare IlMioAmore. Lei è stata per due anni con un pezzo di m... e ora ha una cotta per uno che a quasi cinquant'anni non ha mai avuto una relazione seria. Ma entrambe riusciamo a renderci conto della realtà solo quando si parla tra di noi.
    Il film "la verità è che non gli piaci abbastanza" è per certi versi geniale e altrettanto rivelatore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono del tutto d'accordo sul "la verità è che non gli piaci abbastanza", ma forse me la sto raccontando.

      Elimina
  3. è che per pescare il jolly devi procedere a tentativi.
    e provare.
    e provare.
    e provare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ne ho più voglia. E quindi mi sa che il jolly rimarrà ben nascosto.

      Elimina
  4. Macchè Polly... tipo che io sono un OTTIMO partito e nessuna mi considera sul serio!
    Potrei fare le medesime considerazioni riferite al mondo femminile, tanto complicato, strutturato ed incompreso da risultare INACCESSIBILE a quanti non appartengano alle seguenti categorie: sbruffoni, sotuttoioequandononsoinvento, aperitivocomeragionedivita, autobiancairrinuciabilemust, capellosempreok, amoilcalcioeleggolagazzetta, mivestotrendy, vivoneltunneldeldivertimento, bravoragazzoaprescindere et al. e la cosa GRAVE è che questi personaggi fanno COLPISSIMO sulle giovani generazioni (<35 anni)!
    Qui nell'ex-ricco nordest, per le persone che se la raccontano come noi, la vita è davvero triste e solitaria.
    La proposta del SUK mi piace e risponde alla vera esigenza di base: stabilire un canale di comunicazione tra uomini e donne che si cercano e che non vogliono sottostare alle moderne forme di agenzia matrimoniale gratuita (chi ha detto badoo/meetic/ecc?): salsa e merengue, corsi di cucina, occasioni pretestuose...
    Dove ci si iscrive per lo scambio delle figurine?
    Kisses

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anziché cercare di far colpissimo su tutte, potresti essere tempestivo, anche un pochino insistente, e ben deciso con una sola, o due al massimo. Tipo, pescane una al supermercato e tampinala il giusto (il mio ex mi ha consigliato la tecnica del bastone e della carota, limortacci). All'inizio penserà che sei un maniaco, e poi si dirà: ma dov'è che lo trovo un altro tipo sveglio e non segaiolo??? :)

      Elimina
    2. Oh, ma per chi mi hai preso: 'NDOCOJOCOJO?!?
      Eh, no eh... che poi, hai colto nel segno: passare per maniaci è un attimo!!!
      Anzi, "È tutto un attimo" (cit.[ALT+0200]&Anna Oxa)!"

      In che supermercato ti rechi di solito?
      Punto INTERFLORA più vicino?

      Kisses

      Elimina
    3. Vado al discount: mi riconosci dalle figlie.

      Elimina
  5. Ho sempre cercato un uomo e mi son sempre capitati dei maschi, nel senso che avevano un pene e due testicoli.
    Il che non è sufficit per una relazione, nemmeno solo del genere trombamico.
    Quanto alle amiche... lasciamo perdere, meglio i nemici almeno sai che ti vogliono male di default.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me ultimamente basterebbe un maschio ;)

      Elimina
  6. Polly, attenta, quella descrizione corrisponde esattamente a me fatta eccezione per il tatuaggio e il divorzio sui quali, volendo, ci si può lavorare e per il non psicolabile (ormai non ho più certezze) ;)
    Questo non per dire che ci voglio provare, quanto per metterti in guardia: potrebbe anche andarti peggio :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quindi ammetti che sei meno intelligente di me? era una conditio sine qua non.

      Elimina
    2. Ah, era l'unica certezza

      Elimina
  7. che io mi sono sempre tacitata. per pudore e un po' vergogna.
    però non psicolabile mi calza troppo. e volevo sottoscrivere. più correttamente privo di drammi esistenziali, o che almeno un po' se li sia risolti e non glieli debba risolvere io.
    che la mia ultima relazione sono stati cinque anni di analisi. fatta aggratis. che se anzichè chiamarlo amore lo avessi chiamata terapia a quest'ora sarei stata ricca. altro che.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh.
      Sono una gran palla quelli paranoidi che non si capisce qual è il problema, però quelli paranoidi che ti raccontano anche i loro problemi forse sono peggio. Patpat.

      Elimina
  8. Guarda quanti pretendenti che hai solo qui... fossi in te inizierei ad organizzare in un incontro-ammucchiata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. #soluzionirapideeindolori

      Elimina
    2. eh, calz, ma io voglio un morosino. l'incontro se va bene dura un'ora, e poi?

      Elimina
  9. Ci sono due tipi di psicolabili con disordine della personalità di tipo narcisistico: quelli con la testa che serve per tenere vicine le orecchie, e quelli con la testa versione classica. Insomma quella che il darwinismo ci ha gentilmente concesso. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E insomma, suppongo che tu voglia dire che sei uno psicolabile "buono".

      Elimina
    2. Ehi piano con le offese!
      Sono uno psicolabile manipolatore. Il che richiede un QI che non sia ad una cifra. :)

      Elimina
  10. ho conosciuto l'uomo della mia vita, e per quanto ne so io anche di una buona parte delle mie precedenti vite, a 22 anni. Ma io ero troppo giovane e lui troppo grande. Nel mezzo e prima infinite storie importanti, ma anche no, lunghe e brevissime con altri tipi di umanità. Psicotici, lunatici, bellissimi e inutilissimi, brutti ma onesti e sessualmente portati, intelligenti e poco artistici, troppo artistici e poco concreti. Troppo biondi o troppo bruni. Etc etc. Mai lo stesso genere. E mai le stesse fattezze. Sai com'è per essere sicura di trovare quello giusto. Ma ho sempre cercato e dico sempre solo Lui. Quello di ora. Io cercavo uno che fosse come lui. E non ce n'era. E poi ad un certo punto mi sono rotta di cercare un facsimile e l'ho baciato. E me lo sono portato a letto. E ho deciso che era giusto così. Almeno c'ho provato.
    E L'OPERAZIONE È ANDATA A BUON FINE... ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedi, io col brutto non ce la faccio, mi dicono che sono superficiale XD.
      Vuoi sapere chi è che cerco negli uomini? No, dài, non te lo dico. Baci.

      Elimina
  11. Si decisamente meglio ben accompagnate!
    :)

    RispondiElimina
  12. Io, piu' ti leggo e piu'sento che dovrei presentarti mio fratello. Ha 41 anni, e' separato, ha due figli grandini (quindi abbastanza libero), ha la barba (e adesso anche il capello lungo),e' di sinistra, vive in campagna (prov. di firenze), e' sfigato. Lui sostiene che l'anormalita' e' essere normali.
    Pero' non ha tatuaggi, ne' credo se li farebbe per piacerti di piu'.
    puo' interessare?

    Teodora

    Scusa gli apostrofi usati come accenti, ma scrivo con tastiera americana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il capello lungo non mi fa impazzire, a meno che non sia molto riccio.
      Oddio, ma sfigato quanto? :)))))

      Elimina
    2. Boh, non se ti ho gia' risposto, non vedo il messaggio.
      Riccio, pero' boccoluto. Praticamente fa schifo...ma dice che e' in fase antagonista. Ha gli occhi celesti, molto belli.
      Sfigato, tipo che per non usare la macchina, va al paese vicino dove c'e' la stazione, prende il treno e si reca a lavoro. Quando torna, trova la bici, ma gli hanno fregato il sedile, quindi per tornare a casa, deve fare su e giu' per le colline toscane tutto sui pedali, perche' dice che farsi inculare anche dalla bicicletta gli sembra eccessivo....
      dai che ti mando una foto!

      Elimina
    3. Si ma te lo vendo proprio male, 'sto fratello!! E dire che eri partita bene :/

      Elimina
    4. Ahah, invece a me sta simpatico!

      Elimina
  13. Leggendo la descrizione credo potrei "spacciarti" mio padre :)

    RispondiElimina
  14. IO , mi dispiace, appartengo al tuo stesso club.
    Mi piacciono solo gli psicolabili, possibilmente con qualche trauma familiare tipo l'unico maschietto viziato di casa, il fratello piccolo cresciuto col complesso nei confronti del fratello grande, un padre stronzo.. and so on...
    Mi convinco che si riesco a guarirli dalle loro insicurezze allora loro avranno bisogno di per me sempre...CAZZATA...

    Mi raccatto invece solitamente gente incosciente..totalmente senza cervello, pazzi, affascinati dalla "donna con le palle" (io glielo dico che c'ho solo le ovaie ma quelli non capiscono).
    Peccato che dopo una settimana non sono in grado di reggere il gioco e le palle me le fanno crescere oooo se me le fanno crescere..

    RispondiElimina
  15. ah io voto per il fratello di legno venenoso.
    Ha i ricci, usa il treno, e pedala su e giù per le colline!
    Sarà che quelli con l'aria da vincitore proprio non mi piacciono. se son sicuri di sè mi fan passare la voglia.
    quelli un po' feriti, ecco, sì quelli mi fan sangue.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora aggiudicato!
      se piacciono quelli un po' feriti, stiamo a posto: mio fratello cade spesso dalla bici!
      Dimenticavo: e' educato, e forse un pelino piu' intelligente della media, pero' non lo dimostra, per non offendere il prossimo.

      Elimina
    2. eh ma io ho già il mio ferito riccioluto. Lo suggerivo a Polly... :-)

      Elimina
  16. mi viene in mente che ho un amico a bologna che lo mollano tutte, è intelligente, cerca il grande amore, gran figo non è ma si potrebbe considerere (è anche sistemato professionalmente e nel tuo campo cosi la sera sapete di che chiacchierare) anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mhm, perché lo mollano tutte? :)

      Elimina
    2. sai che nn saprei, ma indago, sisi, indago, anna

      Elimina
  17. Io sono attratta dai giocatori d'azzardo... Chissà che direbbe Freud?

    RispondiElimina
  18. se interessa, mio fratello è figlio unico
    per dire, eh

    RispondiElimina
  19. io dai morti di fame.
    oppure dagli insicuri cronici e anche un pò ipocondriaci.
    Poi una volta ho avuto anche uno stalker.
    anche qualche narcisista mi è capitato.
    ma faccio la psicologa.
    Quindi tutto sotto controllo, no?

    RispondiElimina

Posta un commento

attenzione: i commenti ai post più vecchi di 14 gg vengono moderati! A causa del troppo spam ho disattivato le notifiche via email per i commenti in attesa...ma prima o poi li modero.