Passa ai contenuti principali

APOLOGIA DELLE LENTI A CONTATTO

La cosa migliore che ho fatto nella mia vita è stata fare tre figlie, andare di nascosto al concerto di Marilyn Manson, adottare a distanza due liocorni, gettare gli occhiali nel cassonetto in favore delle lenti a contatto.
Perché con gli occhiali faccio schifo, me lo dicevi anche tu, dicevi tu, ti ho mandata via, sento l'odore della città, non faccio niente e resto chiuso qua, ecco un altro dei miei limiti.
Cioé.
Faccio proprio schifo, non potete capire.
ve l'ho detto che ho la scrittura Monodito come l'impiegata delle Poste di BucoDelCulo?

All'inizio mettevo gli occhiali di giorno e li toglievo alla sera, con nonchalance. Poi la mia vita sociale ha cominciato a risentirne. Gente che diceva "Non saluti", gente che diceva "La Vale se la tira". Non che m'importasse molto, eh. Tipo, adesso che ci vedo meglio, continuo a ferire l'ego delle mie conoscenze superficiali maschili, proferendo un inaspettato: "Mi ricorderesti chi sei?" a gente con cui sto parlando da mezz'ora e che magari mi ha presentato pure l'amico arrapato di turno.
Poi successe che la vista calò, e scese sotto i -3,5 gradi centigradi. O gradi Celsius. O insomma, quell'unità di misura lì che usa quel passero del mio oculista.
Quando cominci a essere così miope, guidare senza occhiali di notte non è una buona idea. Al terzo guard rail caricato decidi che dovresti mettere gli occhiali anche alla sera.
Ma io non mi potevo guardare allo specchio, con gli occhiali.
E così, dopo aver scazzato l'appuntamento "prova-lenti" in circa quattro negozi di ottica, una volta capitavo in centro e mi dissi: "Toh, sono le 18, ho appuntamento per la prova lenti, e mi trovo nei paraggi dell'ottica, che botta di culo!".
E lì cambiò un pochino la mia vita.
Non è che sono diventata bella, eh. Però sembro un pochino meno sfigata. Pochino. E si sa che sembrare un pochino meno sfigata aiuta. Tipo, una volta sono andata alla stazione di servizio self service e il benzinaio, che era lì solo per servire il gpl, corse a farmi benzina, per aiutarmi. Eh, essere donne aiuta, nella vita. Pensate a Mara Carfagna, o chennesò, a Nicoletta Paciaroni. O a Olinda Drag Queen.
Poi ci vedo un casino meglio, tant'è che prendo le lenti -3 e non -3,5. Se voglio guardare di lato, anche di scatto, non vedo la stanghetta degli occhiali. A volte mi giro all'improvviso, per toccare con mano sta figata che ci vedo a 360°. E mi sorprendo sempre, oh!
Poi se vado a cena con uno con le bimbe, non mi si appannano gli occhiali quando arriva la minestra* (*dalle mie parti minestra significa sia minestra che pasta: non è che vado al ristorante e prendo il brodino).
Posso mettere il cerchietto per i capelli senza che cozzi con la stanghetta degli occhiali, dietro le orecchie.
Quando mi depilo sotto la doccia non devo mettere la mascherina da subacquea sopra agli occhiali. E non mi depilo più a zig zag. Mi dicono però che vanno di moda le formine, nella topa. Me l'ha detto la mia amica che lavora in palestra, che dovrei farmi un cuoricino o una freccettina, lassotto.

Poi l'odore del mio sudore è nettamente migliorato.
Le mie doppie punte sono calate; le tette mi stanno più dritte; anzi, mi sa che sono anche un filino più grosse. Penso di riuscire a riempire una prima, ora. È arrivato il momento di comprare un reggiseno.

E poi è figo perché mi sono comprata un paio di occhiali con la montatura giallissima, da vista. Ma con le lenti non graduate, capite la soddisfazione?

Le lenti a contatto sono decisamente la cosa più figa che hanno inventato. Assieme alle autoreggenti, al Mocio Vileda, alle gommose a forma di coccodrillo e al Cimitero dei Mini Pony.

La cambio io la vita che non ce la fa a cambiare me.

Commenti

  1. ih ih ih ... spassosa come sempre ... e detto da una che le lenti ha contatto le ha assaporate tra i 14 e i 15 anni e poi ha dovuto buttarle nel cesso ... perchè conquistata la vista a 360°, sotto la doccia, ecc ecc non volevo mai cavarmele!
    ... tant'è che ora porto solo gli occhiali ... e ci ho pure riprovato con le lenti qualche anno fa ... ma niente, non ne volevano più sapere ! scene da circo ... tipo che al ristorante (eeh già, non c'erano ancora i 3 nani allora!!) me le ritrovavo nel piatto ...
    vabbbbè pazienza ...
    buona vista a te !!

    RispondiElimina
  2. Però questa volta dissento.
    Io gli occhiali li amo follemente. Se avessi parecchio denaro me ne comprerei un paio per ogni vestito. Invece ho gli stessi da tre anni e spero si rompano per poterli ricomprare. Mi ci nascondo dietro, sembra che la canappa sia meno tale, faccio finta di essere intelligente. In effetti le tette però non mi sono cresciute.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ho mica detto che gli occhiali sono brutti: ho detto che io faccio schifo con gli occhiali ;)

      Elimina
  3. Se continui a scrivere post così mi partiranno le contrazioni, era giusto che tu lo sapessi.

    (poi ho amato tantissimo l'insertino di Samu Bersani - che domani mi vado a vedere in concerto. A proposito di occhiali.. bisognerebbe dirlo anche a lui che forse sarebbe più passero senza)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh sì, meglio senza occhiali e senza coppola magari.

      Elimina
  4. oh yes!!! non ho gli occhiali e se dovessi portarli sarei decisamente da lenti a contatto, la vista a 360° è decisamente importante ;)

    RispondiElimina
  5. ma non ti fa un po impressione infilarti un dito in un occhio per posizionarle come si deve? io non le porto, ma se dovessi, sta cosa mi farebbe un senso....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. all'inizio sì. Una volta avevo perso la lente in giro per l'occhio, ed era una tra le prime volte, mi misi a piangere e uscì.

      Elimina
  6. Ho tre domande:
    1)Spiegami sta cosa delle formine per la "farfallina".
    2) Perchè mai il mocio vileda sovrebbe essere annoverato tra le meraviglie dell'era moderna della donna emancipata?
    3) Non mi hai messo alla fine nel tuo blogroll. E come se mi fatto spogliare sul letto e poi mi avessi lasciato lì.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 1) vedi link sotto;
      2) ci hai provato a strizzare lo straccio e a passarlo con lo scopone?
      3) la metafora della persona abbandonata nuda sul letto è stata talmente frustrante che ti metto subito nella blogroll.

      Elimina
    2. 1)Me so perso il link
      2)No è tra le cose che mi mancano insieme al triangolo, ad uccidere un drago, a salvare una principessa e al fare l'impiccione dei cazzi degli altri.
      3) Grazie. Per aver immaginato la mia frustrazione. :)

      Elimina
  7. io le lenti a contatto le porto da quando avevo 16 anni, sono parecchio miope e gli occhiali oltre ad essere fondi di bottiglia (ma con i progressi dell'ottica hanno lenti sempre più accettabili) non li sopporto più di tanto per i motivi che hai elencato bene tu. oltre al fatto che si sporcano con le ditate!!! quando ero incinta ho avuto una brutta congiuntivite che ho curato per più di 1 mese con 3 colliri antibiotici e cortisonici diversi. l'oculista per non rischiare mi ha consigliato di usarle il meno possibile perchè in caso di una nuova infezione non mi avrebbero potuto curare con i farmaci ma solo localmente e quindi meglio evitare il più possibile... non ne potevo più!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma poi adesso quando metto gli occhiali mi viene pure mal di testa. Come hai fatto???

      Elimina
  8. Il mio primo stipendio (ottobre 1978) se ne andò tutto per comprare due lenti a contatto visto che all'epoca costavano un patrimonio.
    E da allora continuo a portarle perché non solo ci vedo meglio, ma mi sento anche più "a posto" (e non mi vengono le piaghe dietro le orecchie e nemmeno i ponfi rossi alla radice - e non solo - del naso).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dio, quel segnino rosso in cima al naso.

      Elimina
  9. Non mi scorderò mai quando sono entrata in un negozio di ottica e rivolgendomi alla commessa le dissi "vorrei iniziare ad usare le lenti a contatto!" e lei con tutta la stronzaggine che ebbe in corpo mi rispose "io, il 10 agosto con 30° gradi all'ombra devo stare qui a insegnarti a mettere le lenti a contatto??"
    A parte che il negozio non è un gazebo e forse forse è accesa anche l'aria condizionata..coooomunque sono uscita con questa faccia o.o sono entrata in un'altro negozio ho acquistato le mie lenti, ho chiesto ad un amico (prima che si sbronzasse troppo) come si faceva, risposta semplice e veloce e dopo 2 tentativi avevo le lenti!!
    Però il mio sogno sarebbe fare l'operazione per togliere la miopia..
    Rita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anch'io poi la prima prova l'ho fatta con un ottico che ha sentenziato che non ce l'avrei mai fatta, perché avevo troppa "tensione oculare". Poi ho scoperto che era colpa delle sue lenti del cazzo che bruciavano troppo.

      Elimina
  10. tra le cose fighe io ci aggiungerei la grattugia elettrica, le calze gommate, i promemoria del cellulare...
    buona giornata!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco, i promemoria del cellulare, parliamone.

      Elimina
  11. ed il rasoio elettrico nessuno o nomina? da premio Nobel... comunque mi permetto di dissentire al concetto generale, l occhiale conferisce ad alcune donne un'aria sofisticata, uno charme, insomma non è così male...poi ovvio che è soggettivo e dipende dal viso. E poi una deve piacersi per piacere e atri luoghi comuni random.
    ciao ;P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. rasioio elettrico no, silkepil si però: tutta la vita.

      Elimina
  12. No no, premio Nobel all'inventore della lavastoviglie.

    RispondiElimina
  13. E se potessi vedere come vedi con le lenti ma con i tuoi occhi ??? io ho fatto l'intervento con il laser e da allora ho dimenticato cosa significhi non vedere... 10 minuti di trattamento e dopo due ore (dico due ore dopo) CI VEDEVOOOO !!! per un po' ho continuato a cercare gli occhiali sul comodino la mattina al risveglio, ma quando giunta nella doccia potevo vedere a fuoco i miei piedi, laggiù in fondo, mi ricordavo che l'incubo della miopia era concluso. Ti garantisco Vale è una meraviglia pensaci... così poi gli occhiali li usi solo per bellezza, quando vuoi fare l'intellettuale ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho fatto la cazzata di telefonare a un'amica che aveva fatto l'intervento il pomeriggio stesso dell'intervento. E sono ancora scioccata.

      Elimina
  14. Vanno così di moda le formine per le pudenda che al megastore vicino casa ho trovato un depilatore intimo in offerta. Al modico prezzo di 39 e rotti euro ti regalavo pure quattro "stampini": rettangolo, cuore, coroncina (!)e freccia. NO COMMENT!
    ps.io da piccola ad ogni visita oculistica speravo di dover mettere gli occhiali. E col tempo non mi è passata la mania. Tra qualche giorno ho un controllo e sai che spero? Di metterli...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco il rasa-topa:

      http://www.braun.com/it/female-grooming/silk-epil-bikini-styler.html

      Enjoy!

      B.

      Elimina
    2. Proprio questo!!!! Mio marito ogni tanto minaccia di comprarmelo... comunque la formina a fessura della chiave nonsi può guardare. Dai...

      Elimina
    3. omioddio, ma c'è anche il pettinino per regolare la lunghezza dei peluzzi restanti o_O

      Elimina
    4. non ci posso credere ... pensavo scherzaste !!! ohmygod !

      Elimina
  15. ma io questa cosa che vanno di moda le formine per la patata non lo sapevo proprio!!! pensavo che andasse di moda tenerla liscia e nuda come quando eravamo bambine... che poi dovete dirmi: "ma non fa male la ceretta là sotto???"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. con tre bimbe, la patata liscia mi fa un po' senso.

      Elimina
    2. appunto! anche a me! l'ultima volta che sono stata a farmi la ceretta alle gambe, l'estetista mi ha detto che sono una delle poche a tenerla all'antica! mi ha detto che anche le ragazzine di 15 se la rapano,magari non tutta ma quasi...io a 15 era già tanto se mi facevo i peli delle gambe con la lametta!
      come si permette di dare dell'antica alla mia patata!!! è giovanissima! ;) ognuno tiene il look che vuole no???

      Elimina
    3. brava Mamma, quella cosa lì tutta depilata fà tanto malata o reduce da un parto

      Elimina
  16. Le lentine sono una svolta... ma non quando cominciano a vagarti nell'occhio, non quando vorresti truccarti gli occhi alla smokey...non quando capiti in viaggio in uno dei tanti paesi gelidi del Nord, in cui, non solo l'inverto, ti ritrovi in ogni negozio o luogo che visiti, una tromba d'aria data dai condizionatori. Se non ricorri al laser, purtroppo cli occhiali servono. Per questo me li sono comprata griffatti, enormi, decisamente da Nerd. Stavolta li sfoggio..Oh! :) No comment sulle depilazioni altrui :)

    RispondiElimina
  17. Io, grande fan delle lenti a contatto, ho pure imparato a dormici!

    RispondiElimina
  18. Un cuoricino o una freccettina? Ma hanno il gusto dell'orrido, gli etero?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bè, perché, voi uomini non vi fate i cuoricini sul pube? XDDDD

      Elimina
    2. non credo che questa moda riguardi solo LE etero.
      e cmq i gusti son gusti, no? ;)

      Elimina
    3. la patata è la mia e me la gestisco io ;)
      (sto facendo il triangolo con le mani eh)

      Elimina
    4. Ma infatti ognuno fa quel che vuole coi propri peli u.u (sto facendo il simbolo del rock con le mani, quello con pollice indice e mignolo alzati)

      Elimina
  19. A Silver mancano tipo -9 da ciascun occhio. Ha provato con le lenti ma non si trova. Spiegato il mistero di come faccia a trovarmi bello. :P
    Io le lenti le usavo quando giocavo a calcio e per i concerti (che già fatico a sembrare un rocker, ci metto pure gli occhiali...). Ora non faccio più nessuna delle due cose e non le uso, sono pigro. Peccato, assieme ai polpacci gli occhi sono uno dei miei punti di forza :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi sempre spacciarti come rocker nerd, adesso va di moda ;)

      Elimina
  20. Credo che non riuscirò mai a portare le lenti a contatto, solo l'idea di mettermi negli occhi sti cerchietti mi fa venire i brividi. A me mancano 2,75 da un occhio e 0,5 dall'altro, ma non mi fido a uscire di casa senza occhiali neanche se vado a piedi.

    RispondiElimina
  21. A me mancano 4 gradi (anche abbondanti...) e porto le lenti da quando avevo 19 anni ed è vero: ti cambiano la vita. Da ragazzina avevo il terrore di perderle! Tipo che andavo a fare il bagno al mare e me le toglievo! Povera pazza! Poi sono passata alla fase "non stop", non le toglievo mai. Effettivamente le ho anche perse (attenzione alla mossa di guardare di lato di scatto: le ho perse così tutte le volte) e sempre nei posti più assurdi. Del tipo che una volta le ho perse ad una Festa della Birra, in mezzo all'erba, con la gente che passava dovunque ... e l'ho ritrovata!!! Un'altra volta al cinema ... e l'ho ritrovata!!! Sì è vero, c'ho più culo che anima! Comunque io farei davvero un monumento all'inventore delle lenti: mi ha salvato dai fondi di bottiglia.

    RispondiElimina
  22. Mi ricordi che è dal sabato santo che devo scrivere un post su come comprarsi il reggiseno. porta pazienza, non fare gesti inconsulti e aspetta che lo scriva, dai, entro il fine settimana, prometto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. basta che non mi consigli di comprarmi il push up perché non mi piace più. Piatte-pride for ever!

      Elimina
    2. Piatte-pride for ever? Questo sarà il mio nuovo mantra :)

      Elimina
  23. Guarda caso da quando abbiamo una bimba al MioAmore non piace più la patata glabra.
    Poi guardo l'origine del mondo di Courbet e la mia striscetta si vergogna.
    Ma non si parlava di occhiali? Sì, sono miope anch'io e non mi piaccio con gli occhiali, quindi vado in giro anche di sera con quelli da sole graduati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma in effetti secondo me il triangolino sarebbe sexy se girassimo sempre tutte nude. Con le mutandine mini il triangolino sta male!

      Elimina
  24. hai fatto un bellissimo trattato sulle lenti a contatto! la penso esattamente come te! le volte che sono uscita con gli occhiali anzichè con le lenti era perchè mi sentivo cessa e sapevo di non poter migliorare la situazione. non che sia figa senza occhiali eh... ma faccio meno danni, o almeno ci voglio credere :)

    RispondiElimina
  25. Oddio io mi faccio schifo assai con gli occhiali. Col cazzo che li metto per uscire. Però ho una paura pazzesca delle lenti a contatto. E non le ho neanche mai provate. Sarò mica normale.

    RispondiElimina
  26. Miope...presente dall' età di 16 anni e sempre in crescendo!In passato usavo spesso le lenti, anche ora ma ogni tanto magari per una cena fuori, una serata con gli amici (con un bambino piccolo e uno in arrivo appuntamenti annuali!!) ma ultimamente preferisco gli occhiali, li ho ricomprati da poco e mi piacciono un sacco!e poi un pò mi piace nascondermi dietro anche se odio tutte le cose che hai elencato soprattutto avere le lenti sporche!Cmq sto pensando di farmi l' intervento al laser, il costo un pò proibitivo mi trattiene ma da quando l'azienda me ne rimborsa una parte aspetto solo di sfornare il secondo e via occhiali!!

    RispondiElimina
  27. Ciao Polly, mi hai fatto morire dal ridere con il tuo pezzo!
    Io la penso esattamente come te, ho 44 anni e non sono solo miope ma anche presbite quindi oltre agli occhiali da lontano anche quelli da vicino, all'inizio ho provato con occhiali bifocali ma a me davano mal di testa. Fatto sta che con gli occhiali non mi potevo nemmeno vedere allo specchio. Ora uso quelle lenti a contatto della cibavision per presbiti, vabbè che te lo dico a fare anche a me è cambiata la vita!
    Ciaoo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, a parte l'aspetto estetico come ti trovi con le air optix?
      Essendo presbite anche io ne avrei bisogno. Sono in una fase valutativa tra diverse marche e prima di provarne una volevo un parere da chi le utilizza.

      Elimina
    2. Io carissimi a dirla tutta non so neanche quali uso. Alterno quelle buone B&L alle sottomarche. E soprattutto sono diventata fan delle giornaliere anche se costano di più.

      Elimina
  28. Mi hai divertito tantissimo con questo post! Volevo dirtelo!

    RispondiElimina
  29. Per rispondere a Gennaro, io utilizzo le airoptix multifocal e mi trovo a mio agio, ti sembra quasi di non averle indosso. Ho iniziato ad utilizzarle quando mi sono accorta che gli occhiali da vista mi facevano sembrare più vecchia di 10 anni, non a tutti stanno bene gli occhiali secondo me, su alcuni visi ci stanno benissimo ma a me che ne so...invecchiano e non mi piace.

    RispondiElimina

Posta un commento

attenzione: i commenti ai post più vecchi di 14 gg vengono moderati! A causa del troppo spam ho disattivato le notifiche via email per i commenti in attesa...ma prima o poi li modero.