Passa ai contenuti principali

NORMALITA'

Intanto volevo dire "Massima Stima per le mamme casalinghe". Perché io ieri sono stata sempre sola con le bimbe (a parte un'incursione al parchetto, dove mi hanno portato per farmi un po' sfogare sull'altalena), e devo dire che la giornata è stata lunga, e il mio mal di testa, nonostante io mi sia prodotta in un lungo accoppiamento con il mio divano, non ha beneficiato dei millemila decibel che i tre mostri sono in grado di produrre.
Oggi invece sono in quel mood ansioso che peraltro si concilia malissimo con un pc spento da 30 ore. Son fatta così: quando il pc è lento, scatta la competizione tipo dito più veloce del west. Vabbè, tu non mi apri Firefox e allora io ti apro Thunderbird, e se tu non apri neanche Thunderbird io apro Chrome e se tu non apri Chrome io apro Excel, e insomma, finisce sempre che va in palla tutto e io devo fare appello a tutte le mie virtù (?) per non tentare di convincere il mio pc ad assistermi a suon di calci alla colonnina.
Alla fine tanto vince sempre lui.
E allora rivolgo l'ansia al telefono.
Aspetto la chiamata della vita, no?, quella che: "Indovina chi mi ha chiamato oggi?" ; "Carmen Consoli?"; " Di più di più"; "Mhmm. Barack Obama?"; "Di più di più!"; "Dio?"; "Di più di più!".
Epperò lo smartphone c'ha il difetto che squilla continuamente, è fatto per le persone che amano tenere tutto sotto controllo, cioè non io, che per la cronaca il telefono mi prende solo in cima alla scarpiera e ad ogni trillo rischio la vita, per i seguenti motivi:
-una email di notifica di Facebook (non ho disattivato le email di notifica perché uso Facebook a scopo prevalentemente lavorativo anziché ludico, però c'ha questo interfaccia che mi infastidisce, per questioni private, se vuoi un po' sciocche. Come una ferita che si sta rimarginando epperò non ci devi mettere il sale, sennò brucia);
-un tweet. Uso Tweetcaster, un'app molto carina ma che ha il difetto che ti notifica anche se un tuo follower ha fatto un rutto;
-una email, che mi permette di sapere in tempo reale se una mia amica ha trombato/è depressa et cetera;
-un minacciosissimo sms con la faccia incazzata di mia madre che ha provato a chiamarmi, ma, che sfiga, non c'era rete;
-un sms spam del mio operatore telefonico, che, per la cronaca, me ne manda a tutta manetta;
-una newsletter non richiesta di qualche azienda che vende prodotti per bambini.

Insomma, oggi sono in ansia.
Devo fare, devo fare.
Chi di voi è più sveglio/mi conosce meglio sa in quali occasioni divento ansiosa e intrattabile. Epperò pare che io non ci possa fare niente.
E quindi ora comincio da qualche parte.
Per fortuna che sembra lunedì e invece è mercoledì.

Commenti

  1. Quest'oggi ansia anche per me (non che gli altri giorni... però oggi di più!)
    Io casalinga prima serena ora quasi pentita soverchiata da Pargoli impazziti :) Mi ci vorrebbe un lavoretto, così per distrarmi, ma niente, e allora per punizione oggi non faccio niente, mi girano e quando mi girano meglio che scriva, perché di dormire non se ne parla!
    Buona giornata! :)

    RispondiElimina
  2. Oddio, anche io ti ho tweettato.. scusa, scusa, scusa, scusa! Oggi è mercoledì? Fico!

    RispondiElimina
  3. Ehm...capisco essere social, ma le notifiche vanno dosate..cioè vanno dosati proprio i social, anche se si tratta di lavoro (anzi soprattutto).
    In ogni caso keep calm, vedrai che l'effetto mamma domani sparisce :-)

    RispondiElimina
  4. il dito più veloce del west che impazzisce quando il pc rallnta ce l'ho! Tra l'altro ora mi sono convinta che il mio mouse non clicca bene quindi lo SPREMO manco fosse un limone...

    RispondiElimina
  5. è mercoledì, è mercoledì! :)

    RispondiElimina
  6. Ormai da qualche parte avrai cominciato e un po' d'ansia ti sarà passata, e poi domani è giovedì, già in discesa.

    RispondiElimina
  7. Rutto/tweet appena fatto! Sii clemente! :)

    RispondiElimina
  8. @lucia: noto che non mi sono spiegata bene su Facebook: mi faccio arrivare le notifiche perché non voglio aprire il sito.

    RispondiElimina
  9. Anch'io vorrei andare sull'altalena, ma la Purulla ancora non cammina e non mi ci porta. Uffa.

    RispondiElimina
  10. Per la prima affermazione sulle casalinghe, mi hai letto nel pensiero donna!

    RispondiElimina
  11. tu sei come me nel rapporto con i solcial-cosi :) baaaaaacio paola

    RispondiElimina
  12. infatti il mio dito velocissssssimo ha scritto solcial invece di SOCIAL. che ci vuoi fare? ari-bacio

    RispondiElimina
  13. "Indovina chi mi ha chiamato oggi?"...più importante di Dio ci può essere solo Chris Martin.

    B.

    RispondiElimina
  14. Essendo socievole come un'orsa a cui hanno pestato il naso con una paletta, mi rifiuto di avere robe che pingano, squittiscono, dindonano, clicclanano, belano, miagolano etc. etc. accese.
    Se qualcuno mi vuol dire qualcosa, può telefonarmi a casa. Se non ha il numero, vuol dire che non se lo merita.
    Oppure mandarmi una e-mail che leggerò quando e se mi pare, senza farmi venire l'ansia da risposta.

    RispondiElimina
  15. BELLA SEI NELLA FOTO DI TWITTER!!!!!!!!

    B.

    RispondiElimina
  16. anche io voglio dire 'massima stima per le mamme casalinghe'!Davvero.Io sono in casa con una bimba piccola aspettando un cavolo di lavoro,purchè serio, e vi giuro che non ne posso più.

    Claudia F.

    RispondiElimina
  17. Ma è una fissa Carmen Consoli ??

    RispondiElimina
  18. Premio Nobel alle mamme casalinghe! Io sono stata 4 giorni coi bambini a casa e sono da ricovero!
    Per i social-cosi... Sei una delle due persone di cui mi arrivano le tweetnotifiche sul cell e resisto legandomi a non mandarti messaggi idioti quando ti vedo su FB. Sono a un passo dallo stalking e non mi chiamo neanche Arturo, o Filippo, o Tizio.

    RispondiElimina
  19. @chiara: nuuuu, ma quanto sei cara :)...

    @ruben: da cosa l'hai capito ;)

    @dalle: e quindi non hai neanche un cellulare? Mitica!

    @mafalda: domenica io ero sull'altalena che cantavo e camilla mi osservava perplessa dalla panchina...

    RispondiElimina
  20. Le notifiche Facebook, quale profondo e solidale odio!
    (Che poi devo ancora capire come fare a disattivarle... giusto perché l'ultima volta che ci sono andata sarà stato tipo 4 mesi fa. :( )
    Che la settimana corta ti porti un po' di sollievo! ;)

    p.s. cambiato indirizzo! Per ricevere i miei aggiornamenti del blog mi sa che ti tocca aggiungere questo: http://megliochenonringraziopiu.blogspot.com

    RispondiElimina
  21. Ce l'ho un cellulare, ma è sempre spento. Lo accendo solo quando serve a me e di ciò sono stati edotti coloro i quali ne hanno il numero, il che vuol dire che è come se non l'avessero.

    RispondiElimina
  22. Fortunatamente a parte qualche sms la mia vita scorre tranquilla senza rumori molesti e senza notifiche di qualcosa...

    Un abbraccione!

    RispondiElimina

Posta un commento

attenzione: i commenti ai post più vecchi di 14 gg vengono moderati! A causa del troppo spam ho disattivato le notifiche via email per i commenti in attesa...ma prima o poi li modero.